Buscar
Filters
Close

Aristoflex avc

Modificatore reologico con proprietà viscosizzanti, stabilizzanti e sospendenti. Indicato per produrre creme-gel "senza emulsionanti"
Aristoflex® AVC è un polimero sintetico viscosizzante versatile e pre-neutralizzato, facile da usare e dal tocco elegante, fresco e leggero. Ha ottime capacità sospendenti che si traducono in una stabilità elevata  anche in assenza di emulsionanti aggiuntivi (se la quota oleosa è bassa, < all'8%). Risulta indicato per la produzione di gel e creme-gel "emulsifier free" e come viscosizzante e stabilizzante in creme con emulsionanti tradizionali.

Proprietà

Aristoflex® AVC è un polimero sintetico usato come agente gelificante per sistemi acquosi e viscosizzante e sospendente per emulsioni acqua in olio. Il polimero è pre-neutralizzato, facile da usare e produce formulazioni ad alto rendimento, molto stabili anche in assenza di emulsionanti aggiuntivi.
I prodotti formulati con Aristoflex® AVC presentano interessanti caratteristiche reologice ed eccellenti proprietà sensoriali (buona sensazione sulla pelle, basso grado di vischiosità e collosità).
Basato su una struttura polimerica derivata dall’acido sulfonico, Aristoflex® AVC permette di formulare emulsioni O/W a pH basso (> 4), consentendo di incorporare facilmente ingredienti quali AHA, estratti glicolici ecc.
Risulta compatibile con i solventi organici (acetone, etanolo) e stabile ai raggi UV e agli elevati sforzi di taglio.
Caratteristiche e vantaggi di Aristoflex® AVC:
  • buone proprietà viscosizzanti e sospendenti
  • può essere usato come viscosizzante e texturizzante in emulsioni olio in acqua, come gelificante per produrre gel acquosi trasparenti e come viscosizzante e sospendente degli oli per produrre creme-gel "senza emulsionanti" con una bassa percentuali di grassi, non superiore all'8%
  • processabile a freddo e caldo
  • pre-neutralizzato (non necessità dell'aggiunta di una base per viscosizzare le preparazioni)
  • ottime caratteristiche sensoriali: tocco fresco e leggero
  • compatibile coi siliconi e con solventi organici; risulta instabile in ambienti ricchi di elettroliti (Sali, tensioattivi salini, proteine, ecc)
  • stabile in un range di pH compreso tra 4 e 9
  • può essere fatto idratare in fase acquosa, disperso in fase oleosa o anche aggiunto dopo l'emulsione, predisperso in un estere o in etere
  • può essere usato in sinergia con altri modificatori reologici, sia naturali sia acrilici, per migliorare la sensorialità dei prodotti
 Preparazione di emulsioni: Aristoflex® AVC può essere utilizzato come viscosizzante e modificatore reologico in emulsioni O/W sia  processate a caldo che a freddo. Viene solitamente aggiunto alla fase grassa (comprendente emollienti ed emulsionanti), una lieve agitazione ne favorisce la dispersione. Eventuali  piccoli grumi possono essere facilmente rotti frullando leggermente. Volendo può anche essere fatto idratare in fase acquosa.
Il miscelatore dovrebbe essere perfettamente asciutto per evitare onde evitare che il polimero migri prematuramente verso l’acqua diventando gommoso.  Volendo può anche essere fatto idratare in fase acquosa.
Poiché Aristoflex® AVC è già pre neutralizzato non occorre procedere ad alcuna neutralizzazione.
Aristoflex® AVC  dona alle emulsioni un aspetto brillante e lucido, una spalmabilità piacevole e un veloce assorbimento.
Preparazione di creme gel senza emulsionanti (pseudo-emulsioni): Aristoflex® AVC ha ottime capacità sospendenti e stabilizzanti nei confronti delle sostanze insolubili, per esempio gli oli in soluzioni acquose, senza l'aggiunta di emulsionanti tradizionali (la fase grassa totale non dovrebbe superare l'8% per ottenere un prodotto stabile). Le risultanti formulazioni O/W sono anche conosciute come pseudo-emulsioni: sono composizioni leggere e cremose, molto diverse dai prodotti gelatinosi ottenuti con altri viscosizzanti
L’effetto stabilizzante dell’Aristoflex® AVC è dovuto alla struttura reticolata del polimero che intrappola le gocce d’olio o i solidi (es. pigmenti) nella matrice acqua/polimero.
Per ottenere questa tipologia di creme-gel Aristoflex® AVC può essere sia disperso in fase grassa, sia fatto idratare in fase acquosa. Può essere utilizzato sia con metodo diretto (fase grassa in fase acquosa) che inverso (fase acquosa in fase grassa). La viscosità e la stabilità finale dipendono dalle percentuale di polimero e dalla presenza di elettroliti.
Preparazione di gel acquosi: I gel acquosi vengono preparati aggiungendo la fase acquosa all’Aristoflex® AVC; è necessaria una buona agitazione.
La trasparenza del gel ottenuto dipende dalla quantità di Aristoflex® AVC utilizzata. Concentrazioni dell’1% o superiori forniscono gel trasparenti. I gel leggermente torbidi possono essere trasformati in formulazioni trasparenti aggiungendo circa 5% di solvente ad es. glicerina. La miglior trasparenza si ottiene usando acqua il più possibile priva di ioni metallici.Aristoflex® AVC ha una buona compatibilità con altri solventi organici polari . Gel idro-alcoolici trasparenti possono essere realizzati introducendo più del 50% di etanolo. In genere la miscela acqua/etanolo viene aggiunta all’ Aristoflex® AVC. L’etanolo può essere usato per disperdere/sciogliere principi attivi, evitando l’uso di solubilizzanti, in questo modo è semplice preparare gel idroalcolici contenenti fragranza, filtri UV solubili in olio, principi attivi come il bisabololo ecc. In caso di elevato contenuto di etanolo non è necessario introdurre ulteriore sistema conservante.
Il metodo migliore è formare il gel e poi aggiungere la soluzione di etanolo e attivi, fragranza o altro mescolando lentamente onde evitare la formazione di bolle.
 
 

Utilizzi

Aristoflex AVC può essere utilizzato:
  • come viscosizzante, stabilizzante e modificatore reologico in emulsioni O/W
  • come gelificante in gel acquosi trasparenti
  • come viscosizzante e sospendente in creme-gel senza emulsionanti
  • ideale in creme, lozioni, latti, gel e anche sieri e detergenti (con una percentuale molto bassa di funzionali e tensioattivi salini, a cui il polimero risulta sensibile)
Il tocco fresco e leggero di Aristoflex AVC lo rende indicato per la produzione di prodotti doposole, cosmetici maschili e dopobarba, e prodotti per pelli impure.

Modalità d'impiego

Percentuali d’uso consigliata: 0,5 – 1,2%. (anche inferiore allo 0,5% se usato in combinazione ad altri polimeri viscosizzanti).
Limitazioni: è sensibile agli elettroliti , non è quindi indicato per addensare shampoo, docciaschiuma e altri sistemi con grandi quantità di sali.
Aristoflex AVC può essere fatto idratare in acqua o disperso in fase grassa. Risulta stabile alle alte temperature e può essere processato sia a freddo che a caldo. È stabile in un range di pH compreso tra  4.0 – 9.0 , a pH superiori a 9.0 può rilasciare ammoniaca. Non necessità di essere neutralizzato con una base.

Conservazione

Conservare in luogo fresco e asciutto, al riparo da fonti di luce e di calore e dall'umidità.

INCI

Ammonium Acryloyldimethyltaurate/VP Copolymer.
Conservanti: Assenti.

Aristoflex® AVC è un polimero sintetico viscosizzante versatile e pre-neutralizzato, facile da usare e dal tocco elegante, fresco e leggero. Ha ottime capacità sospendenti che si traducono in una stabilità elevata  anche in assenza di emulsionanti aggiuntivi (se la quota oleosa è bassa, < all'8%). Risulta indicato per la produzione di gel e creme-gel "emulsifier free" e come viscosizzante e stabilizzante in creme con emulsionanti tradizionali.

Proprietà

Aristoflex® AVC è un polimero sintetico usato come agente gelificante per sistemi acquosi e viscosizzante e sospendente per emulsioni acqua in olio. Il polimero è pre-neutralizzato, facile da usare e produce formulazioni ad alto rendimento, molto stabili anche in assenza di emulsionanti aggiuntivi.
I prodotti formulati con Aristoflex® AVC presentano interessanti caratteristiche reologice ed eccellenti proprietà sensoriali (buona sensazione sulla pelle, basso grado di vischiosità e collosità).
Basato su una struttura polimerica derivata dall’acido sulfonico, Aristoflex® AVC permette di formulare emulsioni O/W a pH basso (> 4), consentendo di incorporare facilmente ingredienti quali AHA, estratti glicolici ecc.
Risulta compatibile con i solventi organici (acetone, etanolo) e stabile ai raggi UV e agli elevati sforzi di taglio.
Caratteristiche e vantaggi di Aristoflex® AVC:
  • buone proprietà viscosizzanti e sospendenti
  • può essere usato come viscosizzante e texturizzante in emulsioni olio in acqua, come gelificante per produrre gel acquosi trasparenti e come viscosizzante e sospendente degli oli per produrre creme-gel "senza emulsionanti" con una bassa percentuali di grassi, non superiore all'8%
  • processabile a freddo e caldo
  • pre-neutralizzato (non necessità dell'aggiunta di una base per viscosizzare le preparazioni)
  • ottime caratteristiche sensoriali: tocco fresco e leggero
  • compatibile coi siliconi e con solventi organici; risulta instabile in ambienti ricchi di elettroliti (Sali, tensioattivi salini, proteine, ecc)
  • stabile in un range di pH compreso tra 4 e 9
  • può essere fatto idratare in fase acquosa, disperso in fase oleosa o anche aggiunto dopo l'emulsione, predisperso in un estere o in etere
  • può essere usato in sinergia con altri modificatori reologici, sia naturali sia acrilici, per migliorare la sensorialità dei prodotti
 Preparazione di emulsioni: Aristoflex® AVC può essere utilizzato come viscosizzante e modificatore reologico in emulsioni O/W sia  processate a caldo che a freddo. Viene solitamente aggiunto alla fase grassa (comprendente emollienti ed emulsionanti), una lieve agitazione ne favorisce la dispersione. Eventuali  piccoli grumi possono essere facilmente rotti frullando leggermente. Volendo può anche essere fatto idratare in fase acquosa.
Il miscelatore dovrebbe essere perfettamente asciutto per evitare onde evitare che il polimero migri prematuramente verso l’acqua diventando gommoso.  Volendo può anche essere fatto idratare in fase acquosa.
Poiché Aristoflex® AVC è già pre neutralizzato non occorre procedere ad alcuna neutralizzazione.
Aristoflex® AVC  dona alle emulsioni un aspetto brillante e lucido, una spalmabilità piacevole e un veloce assorbimento.
Preparazione di creme gel senza emulsionanti (pseudo-emulsioni): Aristoflex® AVC ha ottime capacità sospendenti e stabilizzanti nei confronti delle sostanze insolubili, per esempio gli oli in soluzioni acquose, senza l'aggiunta di emulsionanti tradizionali (la fase grassa totale non dovrebbe superare l'8% per ottenere un prodotto stabile). Le risultanti formulazioni O/W sono anche conosciute come pseudo-emulsioni: sono composizioni leggere e cremose, molto diverse dai prodotti gelatinosi ottenuti con altri viscosizzanti
L’effetto stabilizzante dell’Aristoflex® AVC è dovuto alla struttura reticolata del polimero che intrappola le gocce d’olio o i solidi (es. pigmenti) nella matrice acqua/polimero.
Per ottenere questa tipologia di creme-gel Aristoflex® AVC può essere sia disperso in fase grassa, sia fatto idratare in fase acquosa. Può essere utilizzato sia con metodo diretto (fase grassa in fase acquosa) che inverso (fase acquosa in fase grassa). La viscosità e la stabilità finale dipendono dalle percentuale di polimero e dalla presenza di elettroliti.
Preparazione di gel acquosi: I gel acquosi vengono preparati aggiungendo la fase acquosa all’Aristoflex® AVC; è necessaria una buona agitazione.
La trasparenza del gel ottenuto dipende dalla quantità di Aristoflex® AVC utilizzata. Concentrazioni dell’1% o superiori forniscono gel trasparenti. I gel leggermente torbidi possono essere trasformati in formulazioni trasparenti aggiungendo circa 5% di solvente ad es. glicerina. La miglior trasparenza si ottiene usando acqua il più possibile priva di ioni metallici.Aristoflex® AVC ha una buona compatibilità con altri solventi organici polari . Gel idro-alcoolici trasparenti possono essere realizzati introducendo più del 50% di etanolo. In genere la miscela acqua/etanolo viene aggiunta all’ Aristoflex® AVC. L’etanolo può essere usato per disperdere/sciogliere principi attivi, evitando l’uso di solubilizzanti, in questo modo è semplice preparare gel idroalcolici contenenti fragranza, filtri UV solubili in olio, principi attivi come il bisabololo ecc. In caso di elevato contenuto di etanolo non è necessario introdurre ulteriore sistema conservante.
Il metodo migliore è formare il gel e poi aggiungere la soluzione di etanolo e attivi, fragranza o altro mescolando lentamente onde evitare la formazione di bolle.
 
 

Utilizzi

Aristoflex AVC può essere utilizzato:
  • come viscosizzante, stabilizzante e modificatore reologico in emulsioni O/W
  • come gelificante in gel acquosi trasparenti
  • come viscosizzante e sospendente in creme-gel senza emulsionanti
  • ideale in creme, lozioni, latti, gel e anche sieri e detergenti (con una percentuale molto bassa di funzionali e tensioattivi salini, a cui il polimero risulta sensibile)
Il tocco fresco e leggero di Aristoflex AVC lo rende indicato per la produzione di prodotti doposole, cosmetici maschili e dopobarba, e prodotti per pelli impure.

Modalità d'impiego

Percentuali d’uso consigliata: 0,5 – 1,2%. (anche inferiore allo 0,5% se usato in combinazione ad altri polimeri viscosizzanti).
Limitazioni: è sensibile agli elettroliti , non è quindi indicato per addensare shampoo, docciaschiuma e altri sistemi con grandi quantità di sali.
Aristoflex AVC può essere fatto idratare in acqua o disperso in fase grassa. Risulta stabile alle alte temperature e può essere processato sia a freddo che a caldo. È stabile in un range di pH compreso tra  4.0 – 9.0 , a pH superiori a 9.0 può rilasciare ammoniaca. Non necessità di essere neutralizzato con una base.

Conservazione

Conservare in luogo fresco e asciutto, al riparo da fonti di luce e di calore e dall'umidità.

INCI

Ammonium Acryloyldimethyltaurate/VP Copolymer.
Conservanti: Assenti.

Picture of Aristoflex avc gr. 25
Tarro de plastico gr. 25
5,90 €
EasyLine
Disponibilidad: En stock
SKU: GC-MP-8189D
5,90 €
Picture of Aristoflex avc gr. 50
Tarro de plastico gr. 50
10,90 €
Disponibilidad: En stock
SKU: GC-MP-8189E
10,90 €
Picture of Aristoflex avc gr. 100
Tarro de plastico gr. 100
18,90 €
Disponibilidad: En stock
SKU: GC-MP-8189H
18,90 €
Picture of Aristoflex avc gr. 250
Tarro de plastico gr. 250
39,90 €
Disponibilidad: En stock
SKU: GC-MP-8189K
39,90 €
Picture of Aristoflex avc gr. 500
Tarro de plastico gr. 500
73,90 €
Disponibilidad: En stock
SKU: GC-MP-8189M
73,90 €
Picture of Aristoflex avc kg. 1
Tarro de plastico kg. 1
135,90 €
Disponibilidad: En stock
SKU: GC-MP-8189N
135,90 €
Picture of Aristoflex avc kg. 5
Cubo kg. 5
558,90 €
Disponibilidad: En stock
SKU: GC-MP-8189Q
558,90 €
Especificaciones de productos
Attribute nameAttribute value
AparienciaPolvere fine
ColoreBianco
OdoreCaratteristico
SolubilitàIn acqua
Densità230
Viscosità48000 - 65000 mPas
Peso molecolare> 10.000
Punto di infiammabilità> 135
pH4,0 - 6,0
Shelf lifeOltre 36 mesi
Functional lifeOltre 36 mesi