Cerca
Filters
Close

Coloranti

I coloranti sono quelle sostanze che conferiscono al preparato la colorazione.
Esistono varie categorie di coloranti cosmetici, utilizzati in base al tipo di preparazione.

I pigmenti organici, inorganici, lacche e perle insolubili sono i più diffusi nel mondo del make-up, ma quando si vogliono colorare creme, shampoo, bagnoschiuma e tonici, è necessario utilizzare coloranti solubili. I coloranti presenti in questa categoria sono suddivisi in tre tipologie, in base alla destinazione d’uso, i coloranti semipermanenti per capelli per la produzione di balsami riflessanti, i coloranti idrosolubili adatti a colorare prodotti cosmetici a base acquosa, ma non adatti ai saponi artigianali e i coloranti per sapone, stabili anche a pH alcalini. 

  • I coloranti semipermanenti per capelli (HC) :consentono di colorare i capelli con un risultato che può durare dai 6 ai 12 lavaggi. I capelli poi torneranno gradualmente al proprio colore naturale. Sono ideali per la preparazione di balsami riflessanti. Sono potenziali cessori di nitrosammine quindi è necessario che il pH finale del prodotto NON sia acido, anche per evitare il viraggio del colore stesso. Con questo tipo di coloranti non è richiesto l'uso di ammoniaca.

Avvertenze

Sono coloranti idrosolubili estremamente pigmentati, è necessario maneggiarli con guanti adatti.
Prestare attenzione agli attrezzi che si utilizzano in quanto tendono a tingere la plastica.

Si consiglia l'uso di questi prodotti ai soli spignattatori esperti.

  • I coloranti idrosolubili in polvere: per colorare gel, emulsioni e detergenti. coloranti idrosolubili sono solubili in acqua e in alcuni solventi idrofili, per questo motivi sono adatti ad essere usati come coloranti in creme, lozioni e detergenti. Il potere colorante di questa tipologia di prodotti è legato alla quantità utilizzata: in percentuale alta tingerebbero la pelle quindi è consigliabile scioglierne preventivamente una piccola quantità e aggiungere la soluzione colorata al cosmetico finito fino a raggiungere la tonalità desiderata. E’ consigliabile usare un contagocce. Questi coloranti possono essere miscelati tra loro per ottenere un’ampia gamma di colori. Per comodità si può conservare la soluzione ottenuta aggiungendo un conservante idrosolubile. Non sono adatti alla produzione di sapone artigianale, né come coloranti per make-up, tranne che nel caso delle tinte labbra a base acquosa, alle quali possono essere aggiunti in minima percentuale, considerando però che tendono a tingere la pelle. Possono essere miscelati tra loro per ottenere altri colori o altre tonalità.
  • Coloranti per Sapone (Cosmo): coloranti per sapone in pasta, costituiti da una dispersione di pigmento in acqua e glicerina. Risultano stabili in ambienti acidi e alcalini e sono adatti alla produzione di sapone artigianal, ma possono essere usati per colorare qualunque prodotto cosmetico a base acquosa. Sono prodotti molto concentrati, che possono essere miscelati per ottenere una vasta gamma di tonalità vivide e vibranti. Se usati per colorare il sapone, essendo idrosolubili, vanno precedentemente diluiti in poca acqua e poi aggiunti alla pasta di sapone appena emulsionata.
Vedi come
Ordina per
Visualizza elementi per pagina

D & C Orange 4

GC-MK-1065
Da 3,52 €

FD & C Blue 1

GC-MK-1068
Da 7,40 €

FD & C Red 40

GC-MK-1064
Da 3,70 €

FD & C Yellow 5

GC-MK-1067
Da 3,30 €

FD & C Yellow 6

GC-MK-1066
Da 2,90 €

GC - Cosmoblack

GC-MP-8230
Da 3,90 €

GC - Cosmoblue

GC-MP-8227
Da 3,90 €

GC - Cosmocolor

GC-MP-8233
Da 11,40 €

GC - Cosmogreen

GC-MP-8231
Da 5,70 €

GC - Cosmored

GC-MP-8228
Da 6,90 €

GC - Cosmoyellow

GC-MP-8229
Da 4,90 €

HC Blue N. 2

GC-MK-1043
Da 4,90 €

HC Red N. 3

GC-MK-1044
Da 4,40 €

HC Yellow N. 2

GC-MK-1045
Da 4,20 €

Rosso Ponceau E124

GC-MK-1063
Da 2,90 €